Ornella Rota

Dettagli sull'autore

Nome: Ornella Rota
Data di registrazione: 5 settembre 2011

Ultimi articoli

  1. DoveStiamoAndando? A prendere appunti per un viaggio nel futuro — 21 dicembre 2017
  2. DoveStiamoAndando? A imparare l’autodifesa femminile — 7 settembre 2017
  3. DoveStiamoAndando? A fare visita ai Gatti — 17 agosto 2017
  4. DoveStiamoAndando? Verso le erbe per prevenire le malattie — 20 luglio 2017
  5. DoveStiamoAndando? A cercare amori sul mercato — 22 giugno 2017

Articoli più commentati

  1. DoveStiamoAndando? A conoscere la Cambogia con l’aiuto di Pirandello — 3 comments
  2. Dove stiamo andando? Verso una società plurale — 2 comments
  3. Dove stiamo andando? A lavorare insieme — 2 comments
  4. DoveStiamoAndando? A curarci con gli animali: la zooterapia parla italiano nella terra di Didone — 2 comments
  5. DoveStiamoAndando? Tra guerre e terremoti, a provare compassione anche per gli ultimi degli ultimi — 2 comments

Lista post dell'Autore

DoveStiamoAndando? A prendere appunti per un viaggio nel futuro

The Dubai mall

Dubai –  La grande domanda è sul diffuso atteggiamento di sufficienza degli europei verso gli Emirati Arabi Uniti. Già, noi abituati a giocare con i millenni di storia e loro invece…niente, loro giocano con il futuro. Anzi lo studiano, se lo inventano: come al Mit, Sylicon Valley, Singapore, Bangalore, Pechino, Shanghai. Però: perché questi punti di riferimento sembrano più noti e citati di Dubai?

Leggi il resto »

DoveStiamoAndando? A imparare l’autodifesa femminile

MILANO – “In caso di aggressione – nel 70% dei casi compiuta da un uomo della famiglia o comunque ben conosciuto dalla vittima – bisogna prima di tutto avvertire chi ci minaccia delle conseguenze pesanti, anche sul piano penale, che dal suo comportamento gli deriveranno; dobbiamo comunicare questo messaggio in modo fermo e inequivocabile, con l’atteggiamento, la mimica, le parole, la gestualità. Se e quando questo tentativo di dissuasione però fallisce, è necessario saperci difendere conoscendo e utilizzando movimenti automatici tecnicamente efficaci”, spiega Diana Nardacchione. Medico specialista in Anestesiologia e Rianimazione e in Psicologia-Indirizzo Medico, diploma di perfezionamento in tecniche sanitarie di Protezione Civile, cintura nera di judo, istruttrice di ju jitsu e di soft boxe, Diana dirige da molti anni i corsi di autodifesa femminile per la provincia di Monza e Brianza; ha anche pubblicato libri in materia.

Leggi il resto »

DoveStiamoAndando? A fare visita ai Gatti

La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita (Albert Schweitzer)

Il più piccolo felino è un capolavoro (Leonardo da Vinci)

ROMA. Intanto, le fusa. Dalle 25 alle 150 vibrazioni con frequenza tra i 1.50 e i 6 Hertz, la stessa abitualmente affiancata alle terapie contro l’artrite e i dolori reumatici, e per accelerare i processi di calcificazione delle ossa. Poi, fusa più coccole. A tenerla un po’ in braccio, la creatura pelosa calma il ritmo cardiaco, mitiga l’ansia e attenua lo stress. “Ho visto guarire più persone grazie alla compagnia di un gatto di quanto non abbiano fatto tonnellate di medicine”, diceva Enzo Iannacci, medico e musicista.

Leggi il resto »

DoveStiamoAndando? Verso le erbe per prevenire le malattie

Marco Sarandrea

COLLEPARDO –  Per studiare le erbe officinali specialmente mediterranee, ogni anno naturalisti ed erboristi di più Paesi d’Europa convergono nel cuore della Ciociaria, a Collepardo: in provincia di Frosinone, un migliaio di abitanti, una ventina di chilometri da Fiuggi e un’ottantina da Roma, 600 metri di altitudine. Punto di riferimento Marco Sarandrea, cultore di erbe per scelta e tradizione famigliare. Diploma di maturità classica, studi di erboristeria e di naturopatia, diverse pubblicazioni tra cui Dall’abete allo Zafferano e Herbae Saniatis – manuale ragionato di fitoterapia scritto con Walter Culicelli, Sarandrea collabora con diversi atenei italiani (a Roma, Dipartimento di biologia di Tor Vergata; a La Sapienza, Facoltà di Farmacia e di Scienze matematiche, fisiche e naturali; a Viterbo con l’università della Tuscia), americani e tedeschi.

Leggi il resto »

Post precedenti «