Archivio Categoria: CULTURE

Culture exchanges are the valuable tools for improving dialogue, mutual understanding and respect between the two sides of the Mediterranean. This is a space dedicated to European events, exhibitions and cultural appointments with which North African students might get involved. Culture, the mirror of the Mediterranean societies, becomes a mean of reflection and democratic exercise for citizenship.  | E' lo spazio dedicato ad eventi, mostre, libri, fotografie, progetti e tutto ciò che è riferito alla cultura e alle culture, specchio delle società che si affacciano sul Mediterraneo. La cultura diventa uno strumento prezioso per migliorare il dialogo e la conoscenza reciproca tra le due sponde del mare nostrum.

Milano: al CivicoZero il viaggio di Agor e le storie di piccoli viaggiatori

Casa è dove senti il calore delle persone che ti vogliono bene” (M. 14 anni). “Ho disegnato la periferia della mia città in Albania, ci sono delle case, degli alberi e degli uccelli che volano; sono tutti quei ragazzi che come me sognano di partire e farsi un futuro, spiccano il volo e si allontanano dalla periferia per andare nella grande città” (R. 17 anni).
Al CivicoZero di Milano (Save the Children) si è inaugurata la mostra “il Viaggio di Agor” – parte dell’evento “Vedo una città e dei viaggiatori” – che ha coinvolto 69 ragazzi provenienti da 23 Paesi diversi per mettere a fuoco alcuni aspetti dell’adolescenza in relazione al tema del viaggio e dell’abitare.

Leggi il resto »

Omosessualità ed Islam: Allah Loves Equality, il libro di Wajahat Abbas Kazmi


Come vive la comunità Lgbt nei Paesi musulmani? Wajahat Abbas Kazmi, il regista 32enne di origini pachistane trapiantato a Bergamo, da anni ha deciso di metterci la faccia e affrontare pubblicamente il delicato tema del rapporto tra omosessualità e Islam.

Leggi il resto »

MICRONEWS/Tabarka Jazz Festival, estate musicale in Tunisia

Sette serate dedicate solo alla musica con dieci artisti di straordinaria bravura: dal 20 al 28 luglio la Tunisia ospiterà la tredicesima edizione del Tabarka Jazz Festival.
Arrivano dalla Francia, dall’Africa, dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna nomi di fama internazionale come Ayo, Incognito, Nik West, El Dey, Mohamed Ali Kammoun, Habib Samandi, Malina Moye … I musicisti si esibiranno al Teatro del Mare di Tabarka, piccola città sulla costa occidentale della Tunisia.
Info: qui il programma ricco e movimentato di questo Festival.

Il Mondo in casa, un progetto di accoglienza nella Milano multietnica

il-mondo-in-casa_marocco_milano_640In una Europa sempre meno accogliente, in termini di migranti e migrazioni, si è inaugurato nel nord Italia il progetto “Il Mondo in Casa”: un viaggio alla scoperta della bellezza – a volte appariscente a volte nascosta – della nuova Milano multietnica che – dato poco noto – ha una lunga storia di accoglienza di almeno cent’anni.
Un calendario ricco di incontri e proposte culturali, per conoscere da vicino quattro diversi Paesi e comunità: India, Ucraina, Bolivia e Marocco, il mondo che oggi abita Milano.

Leggi il resto »

Post precedenti «