Archivio Categoria: MIGRATION

This is a section dedicated to migrants of North Africa - particularly graduated universities students - who decide to leave their own countries in order to build a new life and a new project of business in Europe. Some of them live now in Italy, some in France, some in other European countries. Through articles, photos and videos, they talk about their experiences and offer to readers different perspectives. Are you migrants or do you work for this field? Write to [email protected] ([email protected]) and tell us your stories, your requests or your suggestions. We will publish them in the section MED FORUM. | La parola passa agli stranieri del Nord Africa - giovani studenti universitari in particolare - che decidono di lasciare il loro Paese di origine e raggiungere l'altra sponda. Attraverso articoli, foto e video, raccontano il loro punto di vista e le loro esperienze, necessarie a proporre nuove soluzioni per migliorare le difficoltà nel processo di integrazione. Vicende personali "positive", di chi ce l’ha fatta, ma anche "meno positive", di chi è costretto a scontrarsi quotidianamente con ciò che in Europa manca ancora, sia a livello legislativo, sia sociale. Siete migranti o lavorate per questo settore? Scrivi a [email protected] e raccontateci le vostre storie, le vostre richieste o le vostre proposte, che pubblicheremo all'interno della sezione MED FORUM.

Med Dialogues 2017: appuntamento a Roma per individuare i meccanismi della convivenza

Cos’è il Mediterraneo (o, forse, cosa sta diventando)? Secondo il presidente di Ispi, Giampiero Mossolo, è sia un’area insicura – se si pensa in primis a Libia e Siria – dove le potenze mondiali si scontrano di frequente senza trovare un comune accordo, sia un luogo ricco di prospettive e opportunità. Parte oggi a Roma la conferenza Med Dialogues 2017, incontro annuale promosso dal ministero degli Affari esteri e da ISPI con la missione di “riscoprire meccanismi della convivenza” secondo quanto ha annunciato Mossolo inaugurando la terza edizione.

Leggi il resto »

MICRONEWS/ Migrazioni arabo-africane verso l’Europa

Martedì 7 novembre si terrà a Madrid, presso la Casa Árabe, un seminario sulle migrazioni arabo-africane verso l’Europa: un’analisi socio politica sul fenomeno con un focus sulle cause della fuga dal proprio Paese (conflitti, necessità economiche, ambiente famigliare ..), ma soprattutto su lavoro e sulla lotta per la dignità lavorativa.

Leggi il resto »

“Ero straniero. Artisti senza confini”, l’arte dei migranti in mostra a Milano



Attraverso l’arte, a volte, si riesce a ritrovare la propria identità. Lo hanno fatto i protagonisti  di “Ero straniero. Artisti senza confini”, una mostra curata da Caterina Corni che sarà aperta a Milano fino al 29 ottobre.

Leggi il resto »

Islam in love, un libro di Rania Ibrahim contro i pregiudizi

“Islam in Love” è il titolo del romanzo che racconta le seconde generazioni, esattamente quelle viste e vissute dalla sua autrice, Rania Ibrahim, giornalista, moglie e madre di quattro bambini.

Il libro (pubblicato da Jouvence nella collana Finzioni) è la storia d’amore tra Laila, diciottenne anglo-araba di fede musulmana e Mark, biondissimo ragazzo inglese figlio del leader di un partito dell’estrema destra xenofoba nella città di Dover, Inghilterra. Saranno il sesso e l’amore a fonderli indissolubilmente contro ogni pregiudizio.

Abbiamo incontrato l’autrice in occasione della presentazione del libro a Milano.
Questo lavoro è frutto della tua voglia di andare contro ogni pregiudizio?

Leggi il resto »

Post precedenti «