«

»

All’Egypt Art Festival gli artisti emergenti nella scena culturale

Society-International-Valentina-Stella

8_1_3Molti gruppi musicali underground hanno trovato la possibilità di esibirsi di fronte a un gran numero di persone e  molti artisti di graffiti hanno espresso le loro opinioni sui muri delle strade d’Egitto

Sono passati cinque anni da quando la rivoluzione del 25 gennaio ha segnato un punto di svolta e ha portato a trasformazioni significative nella storia moderna dell’Egitto. Oltre ad essere un luogo per la ribellione contro l’oppressione, l’ingiustizia, la disuguaglianza Tahrir Square è diventata anche una piattaforma per riscoprire molti talenti indipendenti e farli conoscere ad un pubblico di milioni di persone.

Il 25 gennaio 2016, un gruppo di giovani artisti egiziani ha lanciato una campagna su Facebook chiamata “Fanan Msh Mashoor” o “Artista sconosciuto” per contribuire a creare uno spazio per gli artisti egiziani ancora sconosciuti in diversi settori  – come disegno, danza, fotografia, scultura, artigianato, cucina, recitazione, grafica  – dove inviare foto e video delle loro opere artistiche e avvicinarsi così al pubblico.

Un grande festival si svolgerà sotto il nome di Egypt Art Festival nel mese di aprile per presentare le opere dei migliori artisti. Un gran numero di giornalisti e canali televisivi saranno invitati a coprire l’evento, che segna il primo del suo genere in Egitto. Poesia e altre opere letterarie saranno raccolte in un libro con tutti i contatti per gli scrittori, in modo che gli editori possano facilmente comunicare e rimanere in contatto con loro. Il festival si terrà al Cairo nel Palazzo del Cinema a Garden City, dove saranno assegnati quattro sale teatrali e due mostre per visualizzare i vari pezzi artistici.

Durante i giorni del festival, saranno ammessi 50 pittori, 50 fotografi, 24 fumettisti, 12 cantanti e tre musicisti per presentare i loro lavori artistici. Inoltre, l’evento fornirà un gran numero di seminari di formazione per gli artisti alle prime armi che vogliano migliorare le proprie competenze e apprendere nuove tecniche.

Per saperne di più clicca QUI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *