«

»

FOTOGRAFIA/”Il movimento originario”, un gioco di dissolvenze continue. Mostra fotografica di Angelo Redaelli

"Il movimento originario", mostra fotografica di Angelo Redaelli

Per la rassegna “Testimonianze d’arte contemporanea” mostra fotografica e proiezione video di Angelo Redaelli: “Il movimento originario“. A Milano, nel foyer Multisala Gloria fino al 30 gennaio 2011.


La performance è un gioco di dissolvenze continue basato su varietà di grandezze e colori. Particolari, dettagli, salti e gestualità scorrono, secondo un ordine puramente visivo, rinnovando la poesia del movimento originario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *