«

»

Menopausa a teatro, la nuova libertà spirituale della donna

Quell’inevitabile fase della vita che gli americani chiamano “The Change” noi, più drasticamente, la definiamo Menopausa. E’ inutile negare che l’utilizzo di questa terminologia, seppur correttamente scientifica, non aiuti a tranquillizzare tutte quelle donne in procinto di affrontare il grande cambiamento.

Menopausa_Ciak_Mi_mar11_Ph.AR

Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical.
Menopause The Musical. Ph. Angelo Redaelli ©
Menopause The Musical. Ph. Angelo Redaelli ©

Lo spettacolo Menopause The Musical – che debutterà al Teatro Ciak Webank.it di Milano l’8 marzo – tratta proprio di questo argomento. Quattro attrici, quattro baby boomers (donne nate negli anni ’50), porteranno sul palcoscenico la propria esperienza, autoironica e divertente, di donne in menopausa . Fioretta Mari, Fiordaliso, Emanuela Aureli e Manuela Metri vogliono trasmettere la nuova libertà spirituale che si conquista durante Il Passaggio.

I molteplici forum al femminile nati sul web raccontano le paure e i dubbi che ruotano ancora intorno alla menopausa, dimostrando, al contempo, la sostanziale impreparazione di fronte al tema.
La percentuale di donne che vive il passaggio alla menopausa senza demonizzarne sintomi e conseguenze è ancora molto bassa. Di norma, infatti, ci si avvicina a questa trasformazione fisica e psicologica con grande preoccupazione. Quella sensazione di perdere il proprio essere donna tende ad innescare una catena di pensieri depressivi che è fondamentale arginare per tempo, per evitare di esserne irrimediabilmente travolte. In questa direzione procedono dunque le associazioni e i medici specialisti: l’obiettivo è portare le donne ad accettare la menopausa come rivoluzione di vita inevitabile, ma non necessariamente negativa.

Grazie al sostegno dell’Associazione Italiana Donne Medico e con il patrocinio del Ministero della Salute, la produzione di Menopause The Musical organizza, in tutte le città che ospitano il musical (prossimi appuntamenti a Bologna 15 marzo e Bergamo 16 marzo), incontri tra il pubblico, il cast e i medici specialisti locali. Lo scopo è “promuovere l’informazione e prevenzione dai disagi e dai luoghi comuni sulla menopausa”, avvalendosi di una formula che faciliti la discussione sulle problematiche e i sintomi che ne conseguono e rendendola accessibile a tutte le donne (e ai loro uomini). Si valutano nuovi punti di vista, primo fra tutti che non si tratta di una malattia, ma di una fase della vita.

Dai nostri recenti sondaggi risulta che le donne vogliono saperne di più, molto di più sull’argomento menopausa, senza però essere giudicate o ridicolizzate, ma trovando interlocutori comprensibili, preparati, aggiornati ed affidabili.

Info: prossime tappe a Bologna il 15 marzo – Teatro delle Celebrazioni e a Bergamo il 16 marzo – Creberg Teatro.

1 comment

  1. MariaLetizia

    FANTASTICHE, MERAVIGLIOSE, COINVOLGENTI.
    Ieri sera ho riso, ma spesso sono anche passata al pianto per poi ritornare al riso….mi rivedo troppo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *