Marocco: accesso alle moschee proibito ai non musulmani

Moschea della Kasbah di Rabat, dove l'accesso è proibito ai non musulmani. Ph. Silvia Dogliani“Mi dispiace, lei non può entrare qui!”, mi dice sorridendo un uomo accanto all’accesso principale della moschea. Andare a Rabat e non poter oltrepassare le porte di Assounna e quelle della moschea della Kasbah è stata un’amara sorpresa. Lo sapevate che in Marocco l’accesso alle moschee è proibito ai non musulmani? E e che a deciderlo è stato proprio un francese?

Hyuber Lyautey nasce il 17 novembre del 1854 a Nancy. Uomo di cultura e fervente cattolico, inizia la sua carriera militare in Algeria. Critico nei confronti della politica colonialista francese, Lyautey si mostra estremamente rispettoso della cultura locale e della religione musulmana. Slider_440x240_lyautey_moulay_youssef

Tra il 1894 e il 1897 lavora in Indocina, nel corpo di occupazione ad Hanoi, poi a Tonkino. Nel 1897 parte per il Madagascar e nel 1907 per il Marocco, dove occupa Oujda. Cinque anni dopo, nel marzo del 1912, la Convenzione di Fès stabilisce il Protettorato francese sul Marocco e Lyautey diventa il primo Residente Generale. Il suo obiettivo era quello di pacificare il Marocco, malgrado l’inizio della Prima Guerra Mondiale.

Fermo sostenitore degli usi e costumi locali, promuove numerose leggi e regolamenti per proteggere le antiche medine e lasciare ai marocchini spazi di libertà e intimità. Tra queste, l’interdizione, per i non musulmani, all’ingresso nelle moschee.
In una nota del 18 novembre 1920 scrisse: “Io voglio che il popolo ci ami […]. Gli africani non sono inferiori, sono differenti”.

Ringraziamo Paolo (myamazighen) 

Share this article

About the author

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may also like

Read in your language

Listen to our podcast

Reserved area

Columns

Write For Us

Job and Future

Not Only Med

Archive

Revolutions

Med Youth Forum

Receive our news

Search

Previous months

Archives
Edit Template

Partnership

Follow Us

Cc.logo.white
All rights reserved © Focusméditerranée | registered at the Court of Milan, Italy (n.182 on 31/3/2011) | Privacy policy