CULTURE

Culture exchanges are the valuable tools for improving dialogue, mutual understanding and respect between the two sides of the Mediterranean. This is a space dedicated to European events, exhibitions and cultural appointments with which North African students might get involved. Culture, the mirror of the Mediterranean societies, becomes a mean of reflection and democratic exercise for citizenship.  | E' lo spazio dedicato ad eventi, mostre, libri, fotografie, progetti e tutto ciò che è riferito alla cultura e alle culture, specchio delle società che si affacciano sul Mediterraneo. La cultura diventa uno strumento prezioso per migliorare il dialogo e la conoscenza reciproca tra le due sponde del mare nostrum.

Counter-territories: dalla Libia per ri-disegnare l’invisibile

Cairo, Egypt. Ph. Silvia Dogliani

Guerre, epidemie, disastri naturali continuano a minacciare il nostro territorio. Finora, l’uomo ha saputo trovare delle soluzioni (positive o negative) e riadattarsi all’ambiente che lo circonda attraverso nuovi modelli di sopravvivenza. Il ruolo di un architetto – che oggi è artista, analista sociale e antropologo allo stesso tempo – in uno spazio mutevole con confini geografici e civili in continuo cambiamento diventa cruciale.

Dalla Libia viene lanciata una competizione internazionale per chiedere agli artisti del mondo intero di ri-disegnare gli spazi urbani facendo attenzione a tutto, anche ai fenomeni “invisibili”.

Leggi ora »

FCAT 2020 e il minimalismo marocchino

Minimalismo, geometrie, colori e la bellezza del Marocco in questa immagine pulita dell’architetto ed interior designer Omar Kdouri. Questa fotografia, della serie “Moroccan Minimalism“, è stata selezionata per lanciare la 17esima edizione di FCAT 2020, il Festival del cinema africano di Tarifa-Tangeri in programma dal 4 al 13 dicembre.

Il sogno si fonde nella vita reale e la tradizione emerge nella quotidianità contemporanea di un Paese che è fonte di grande ispirazione per l’artista. Un omaggio alle fontane marocchine, in particolare a quelle di Fez, con lo zellige, le decorazioni di mosaici geometrici.

Tra le fotografie della serie “Moroccan Minimalism” predomina il blu, il colore del Mar Mediterraneo e dell’Oceano Atlantico, l’acqua che bagna e unisce due continenti.

Leggi ora »

La cultura in tempi di Covid-19

Vuole riemergere, in tutte le sue forme, ma in tempi di Covid-19, la cultura deve attendere ancora. Durante l’estate, in un clima vacanziero ormai alle porte, abbiamo dimenticato i problemi e le inquietudini. Ma il fantasma del coronavirus è ancora tra noi e poche sono oggi le certezze, anche in ambito artistico.

Leggi ora »

Venice Film Festival 2020 visto dagli altri

Gli Stati Uniti quest’anno guardano da lontano l’Italia e la 77ma edizione del Festival del cinema di Venezia. Le restrizioni ai viaggi dovute alla pandemia di Covid-19 non facilitano gli spostamenti ma, nonostante tutto, la Mostra del cinema è presente anche nel 2020 nell’isola del Lido fino al prossimo 12 settembre.

Leggi ora »

Older posts «