Ornella Rota

Author's details

Name: Ornella Rota
Date registered: 5 September 2011

Latest posts

  1. DoveStiamoAndando? A cercare le pandemie nel passato — 9 July 2020
  2. DoveStiamoAndando? A concludere l’isolamento da Covid-19 — 30 April 2020
  3. DoveStiamoAndando? A ripensare alla nostra identità sessuale — 16 April 2020
  4. DoveStiamoAndando? A superare la pandemia del Covid-19 — 9 April 2020
  5. DoveStiamoAndando? Verso l’incubo del nuovo Uomo Nero — 26 March 2020

Most commented posts

  1. DoveStiamoAndando? A concludere l’isolamento da Covid-19 — 4 comments
  2. DoveStiamoAndando? A superare la pandemia del Covid-19 — 4 comments
  3. Dove stiamo andando? A lavorare insieme — 2 comments
  4. DoveStiamoAndando? Tra guerre e terremoti, a provare compassione anche per gli ultimi degli ultimi — 2 comments
  5. DoveStiamoAndando? A curarci con gli animali: la zooterapia parla italiano nella terra di Didone — 2 comments

Author's posts listings

DoveStiamoAndando? A cercare le pandemie nel passato

La peste di Firenze nel 1348 descritta da Boccaccio (L. Sabatelli). © Wikipedia Commons

ROMA – Nel post Covid-19 emergono anche elementi nuovi. “Questa pandemia“, riflette Alessandro Barbero, Ordinario di Storia medievale presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, “ci ha messo di fronte a problemi globali e contemporaneamente alla nostra incapacità di individuare soluzioni globali; urge trovare la dimensione della solidarietà mondiale: la troveremo, non c’è scelta. In più, durante l’emergenza ci siamo impratichiti nell’uso di tecnologie (quali smart working e telelavoro) che potranno esserci molto utili in futuro, di fianco alle classiche forme di studio e di lavoro. Infine, sui circa 8 miliardi di persone che attualmente vivono sul pianeta, ne sono morte (almeno finora) poco più di 500mila: niente di paragonabile alle stragi del passato, che lasciavano vuoti demografici enormi (ad esempio, dopo la cd Peste Antonina, la carenza di manodopera impose di accogliere un buon numero di ‘barbari’, cioè di immigrati)”.

Leggi ora »

DoveStiamoAndando? A concludere l’isolamento da Covid-19

Ph. Drew Beamer – Unsplash

ROMA – La pandemia in corso ci immette nel meraviglioso mondo dei no-vax, l’università della vita continuamente sforna specialisti in ogni branca dello scibile e i complotti snodano deliri consolatori (ipotizzare che ad arpionare le nostre vite siano poteri misteriosi invece di uno stupidissimo virus, è decisamente meno devastante). Realizzare che non si tratta di battersi pro o contro una ideologia, ma di combattere un virus, sembra ben sovente oltre la soglia media di comprensione. Ininterrottamente dai Social tracimano frustrazione rabbia ignoranza malafede, intimidazioni più o meno esplicite, proteste, paure e soprattutto paure manipolate. Leggi ora »

DoveStiamoAndando? A ripensare alla nostra identità sessuale

Photo by Daniele Riggi on Unsplash

(Uomo nero – seconda puntata)

ROMA – La meraviglia del nostro tempo è che tutto può quotidianamente cambiare; spregiudicate, agili e non prevedibili, realtà inedite minano certezze plurisecolari anche consolatorie. Internet ha aperto il mondo e i Social lo hanno spalancato. Nel cortile di casa irrompono usi costumi mentalità abitudini valori diversi se non opposti; il pluralismo sfaccetta, smorza, sfuma: tutto da rivedere – comprese le categorie sessuali.

E se l’Uomo Nero (leggi la prima puntata) fosse (anche) l’idea di una identità sessuale fluida, oltre il dogma Maschio o Femmina?

Leggi ora »

DoveStiamoAndando? A superare la pandemia del Covid-19

Photo by Dimitri Houtteman, Unsplash

ROMA – La vaccinazione annuale contro l’influenza incide in qualche modo sulla gravità del contagio da Covid-19? E quella antipneumococcica, contro la polmonite? Gratuite e garantite dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN), in Italia sono entrambe fortemente raccomandate per chi abbia oltre 65 anni  e/o soffra di determinate malattie (diabete, ipertensione, problemi cardiovascolari, bronchiti croniche ecc): proprio le categorie colpite più pesantemente dal Covid-19.

Sulla base di queste considerazioni, il professore Sandro Mandolesi (chirurgo vascolare, docente di emodinamica venosa a La Sapienza) e il dottore Tarcisio Niglio (epidemiologo) propongono uno Studio di coorte per la valutazione cross vaccinale tra influenza virale stagionale ed influenza e polmonite da Covid-19 (“Coorte” sta per gruppo di persone che condividono determinate caratteristiche ed esperienze durante un determinato periodo).

Leggi ora »

Older posts «