WhereAreWeGoing

#WhereAreWeGoing - a space to hypothesize, together with you, the probable trends for the coming years: art, health, values, feelings, society, economics, aesthetics, traditions and more. Do you have any suggestions? |#DoveStiamoAndando, uno spazio per ipotizzare insieme a voi le probabili tendenze per i prossimi anni: arte, salute, valori, sentimenti, società, economia, estetica, usi, costumi e quant’altro. Suggerite argomenti?

DoveStiamoAndando? A concludere l’isolamento da Covid-19

Ph. Drew Beamer – Unsplash

ROMA – La pandemia in corso ci immette nel meraviglioso mondo dei no-vax, l’università della vita continuamente sforna specialisti in ogni branca dello scibile e i complotti snodano deliri consolatori (ipotizzare che ad arpionare le nostre vite siano poteri misteriosi invece di uno stupidissimo virus, è decisamente meno devastante). Realizzare che non si tratta di battersi pro o contro una ideologia, ma di combattere un virus, sembra ben sovente oltre la soglia media di comprensione. Ininterrottamente dai Social tracimano frustrazione rabbia ignoranza malafede, intimidazioni più o meno esplicite, proteste, paure e soprattutto paure manipolate. Leggi ora »

DoveStiamoAndando? A ripensare alla nostra identità sessuale

Photo by Daniele Riggi on Unsplash

(Uomo nero – seconda puntata)

ROMA – La meraviglia del nostro tempo è che tutto può quotidianamente cambiare; spregiudicate, agili e non prevedibili, realtà inedite minano certezze plurisecolari anche consolatorie. Internet ha aperto il mondo e i Social lo hanno spalancato. Nel cortile di casa irrompono usi costumi mentalità abitudini valori diversi se non opposti; il pluralismo sfaccetta, smorza, sfuma: tutto da rivedere – comprese le categorie sessuali.

E se l’Uomo Nero (leggi la prima puntata) fosse (anche) l’idea di una identità sessuale fluida, oltre il dogma Maschio o Femmina?

Leggi ora »

DoveStiamoAndando? A superare la pandemia del Covid-19

Photo by Dimitri Houtteman, Unsplash

ROMA – La vaccinazione annuale contro l’influenza incide in qualche modo sulla gravità del contagio da Covid-19? E quella antipneumococcica, contro la polmonite? Gratuite e garantite dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN), in Italia sono entrambe fortemente raccomandate per chi abbia oltre 65 anni  e/o soffra di determinate malattie (diabete, ipertensione, problemi cardiovascolari, bronchiti croniche ecc): proprio le categorie colpite più pesantemente dal Covid-19.

Sulla base di queste considerazioni, il professore Sandro Mandolesi (chirurgo vascolare, docente di emodinamica venosa a La Sapienza) e il dottore Tarcisio Niglio (epidemiologo) propongono uno Studio di coorte per la valutazione cross vaccinale tra influenza virale stagionale ed influenza e polmonite da Covid-19 (“Coorte” sta per gruppo di persone che condividono determinate caratteristiche ed esperienze durante un determinato periodo).

Leggi ora »

DoveStiamoAndando? Verso l’incubo del nuovo Uomo Nero

The Nightmare (1781), Johann Heinrich Füssli

(Uomo nero – Prima puntata)

Roma – Scampati a un incidente aereo e finiti su un’isola disabitata, un gruppo di bambini cerca di sopravvivere. Ralph li invita a organizzarsi in vista delle future difficoltà, ammonendo a tenere anche un fuoco acceso per richiamare l’attenzione di eventuali navi di passaggio. Jack li invita piuttosto a imporsi con la forza su altri gruppi eventualmente presenti, a combattere uniti contro un essere misterioso, incombente, minaccioso (“La Bestia”). Con il passare dei giorni, i seguaci di Ralph si assottigliano, quelli di Jack diventano sempre più numerosi; la banalissima atavica stramaledetta “paura dell’uomo nero” è sempre efficace.
Pubblicato nel 1954 negli Stati Uniti senza gran successo (circa 3mila copie vendute), Il signore delle moschedi William Golding, rieditato 5 anni dopo, ne vendette oltre 14 milioni e valse all’autore il Nobel per la letteratura 1983.

Chi è, l’Uomo Nero?

Leggi ora »

Older posts «