Paola Martino

Author's details

Name: Paola Martino
Date registered: 29 October 2011

Biography

Giornalista. Appassionata di lingua araba e di arte. Per Independnews scrive per la sezione CULTURE. Si è diplomata in “Lingua e cultura Araba” all’Ismeo di Milano. Ha lavorato come giornalista radiofonica e ora si occupa dell’ufficio stampa di alcuni artisti.

Latest posts

  1. Violenza sulle donne. Dall’Italia alla Polonia, il libro di Silva Gentilini — 26 May 2022
  2. Noi non l’avremmo fatto: il progetto di Florencia Martinez per le donne e contro la guerra — 29 April 2022
  3. LIBRI/Canto la piazza elettrica, il progetto di giustizia sociale di Marina Petrillo — 21 April 2022
  4. Le rovine di Camilla Alberti — 14 April 2022
  5. LIBRI/ La Sicilia in Tunisia. Le “Terres Promises” di Alfonso Campisi — 1 April 2022

Most commented posts

  1. EGITTO/ Elisa Pierandrei e la sua “Primavera araba” dei graffiti — 3 comments
  2. Conoscere prima di giudicare: “Il Corano, libro di pace” di Massimo Jevolella — 2 comments
  3. Il mare clandestino di Ico Gasparri — 2 comments
  4. A Pontedera dialoghi di popoli e culture — 2 comments
  5. Boats4people, attraversata mediterranea — 1 comment

Author's posts listings

Violenza sulle donne. Dall’Italia alla Polonia, il libro di Silva Gentilini

Cervo. Ph. Silvia Dogliani

Grazie alla sua nuova pubblicazione in Polonia abbiamo riscoperto il libro di grande attualità di Silva Gentilini “Le formiche non hanno ali”, uscito da qualche anno (Mondadori Electa 2017).

Leggi ora »

Noi non l’avremmo fatto: il progetto di Florencia Martinez per le donne e contro la guerra

Paola Martino davanti alla macchina fotografica di Florencia Martinez

Mi sono imbattuta sui Social in una serie di foto di donne con gli occhi chiusi. Incuriosita, sono andata a leggere il testo che le accompagnava e mi è venuta subito in mente questa massima zen: “Non sempre gli occhi chiusi dormono, non sempre gli occhi aperti vedono”. Leggi ora »

LIBRI/Canto la piazza elettrica, il progetto di giustizia sociale di Marina Petrillo

Piazza Tahrir, Cairo. Ph. Silvia Dogliani

Una piazza occupata, una mappa parlante, una rivoluzione che interroga chiunque la attraversi. Il libro di Marina Petrillo Canto la piazza elettricaci parla di un progetto di giustizia sociale e di riconquista dello spazio pubblico, un’idea di città nella città che contagia il mondo intero. E proprio oggi, con una guerra alle porte dell’Europa, la piazza diventa anche spazio di solidarietà – con manifestazioni per la pace, veglie e proteste contro la guerra – di unione e di condivisione.

Leggi ora »

Le rovine di Camilla Alberti

Rovine-2, Camilla Alberti (2019-119x9x42h-cm)

Da settimane le immagini che ci arrivano dall’Ucraina sono soltanto quelle di bombardamenti, mostri, guerra e rovine. E proprio nelle rovine trova ispirazione Camilla Alberti, classe 1994. L’abbiamo conosciuta durante una private view nel nuovo spazio condiviso da MLZ Trieste, Michela Rizzo di Venezia, Zanin Z20 di Roma e Marco Frittelli di Firenze, evento correlato a Miart, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano che si è recentemente conclusa.

Leggi ora »

Older posts «