Arte e Mediterraneo a Milano, nella mostra “Crossover” di Ali Hassoun

Giovedì 9 marzo alle ore 18.00 si terrà a Milano un dibattito sul tema dell’arte, lingua franca del Mediterraneo. L’evento culturale si svolgerà nel contesto della mostra personale dedicata all’artista italo-libanese Ali Hassoun, intitolata “Crossover. Arte e Cultura tra identità multiple e società liquida“, aperta fino all’8 aprile presso la Galleria Guastalla.

Da vent’anni Hassoun approfondisce la ricerca sui temi del nomadismo, della contaminazione, delle identità multiple, della compresenza e simultaneità di mondi diversi in una stessa realtà, La sua identità araba si plasma, infatti, in un continuo spaesamento di tempo e di luogo, di personaggi che si riflettono, osservano e agiscono in mondi non loro, scavalcando i limiti temporali, mescolando e stratificando riferimenti visivi e culturali.

Sarà proprio lo stesso Hassoun a partecipare attivamente all’evento, in un confronto con Maryan Ismail, antropologa; Vittorio Rodiati Bendaud, coordinatore del Tribunale rabbinico centro-nord Italia; Shady Hamadi, giornalista e scrittoreCamille Eid, giornalista; Essia Imjed, blogger. Circondata dai colori vivaci delle opere esposte, la giornalista Ilaria Guidantoni coordinerà il dibattito.

Info: giovedì 9 marzo ore 18.00 presso la Galleria Guastalla Arte Moderna e Contemporanea, Via Senato 24,  Milano

Share this article

About the author

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may also like

Read in your language

Listen to our podcast

Reserved area

Columns

Write For Us

Job and Future

Not Only Med

Archive

Revolutions

Med Youth Forum

Receive our news

Search

Previous months

Archives
Edit Template

Partnership

Follow Us

Cc.logo.white
All rights reserved © Focusméditerranée | registered at the Court of Milan, Italy (n.182 on 31/3/2011) | Privacy policy