CINEMA/ MedFilm Festival a Roma

Film-di-aperturaDal 4 al 13 luglio la Casa del Cinema e il Museo MAXXI ospitano a Roma il Medfilm Festival, giunto alla ventesima edizione. Per la prima volta, a rappresentare la sponda nord del Mediterraneo sarà l’Italia, con dodici film: tre lungometraggi, tre documentari e sei cortometraggi. La sponda sud sarà raccontata, invece, nella vetrina Maghreb/Mashreq, con una ricca selezione di documentari e cortometraggi provenienti da dieci Paesi arabi, tra i quali la Siria, a cui il Festival dedica ampio spazio.

Il film di apertura sarà “Factory Girldi Mohamed Khan, acclamato al Festival di Dubai e in Egitto e presentato in anteprima europea. In chiusura ci sarà il francese “Eastern Boys di Robin Campillo. Due titoli molto diversi per stile e contenuto che uniscono idealmente le due anime del Festival: da un lato il Mediterraneo, ricco di storia e fascino, dall’altro l’Europa dell’immigrazione e dell’incontro-scontro tra culture diverse.

La nuova sezione Med20 ospiterà quest’anno prestigiosi cineasti del cinema med-europeo. Tra questi il francese Paul Vecchiali, il marocchino Daoud Aoulad-Syad, lo sloveno Karpo Godina ed il palestinese Hany Abu-Assad.
Il Medfilm Festival è realizzato con il sostegno di Roma Capitale in collaborazione con Siae ed Acea ed è inserito nel programma dell’Estate Romana 2014.

Info: MedFilm Festival

Share this article

About the author

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may also like

Read in your language

Listen to our podcast

Reserved area

Columns

Write For Us

Job and Future

Not Only Med

Archive

Revolutions

Med Youth Forum

Receive our news

Search

Previous months

Archives
Edit Template

Partnership

Follow Us

Cc.logo.white
All rights reserved © Focusméditerranée | registered at the Court of Milan, Italy (n.182 on 31/3/2011) | Privacy policy