MED FORUM

This is our readers' section. Would you like to share your personal experience? Have you got a fact to be reported? Do you have any suggestions? Help us to improve FocusMéditerranée. Register and write your contribution to [email protected]. The dialogue improve knowledge and understanding. | E' lo spazio dedicato a voi lettori e alle vostre opinioni. Scriveteci ([email protected]) e condividete con noi una vostra esperienza personale che vale la pena raccontare o denunciare, un evento a cui avete assistito su cui discutere, un tema che vorreste trattare e approfondire, un vostro giudizio su ciò che abbiamo pubblicato, ... Il confronto stimola la riflessione!

Dhiyaa Al-Musawi, the courageous words of an Arab

MedforumDhiyaa Al-Musawi is a courageous intellectual Arab of Bahrain. In this old interview to Memri Tv, which one of our reader has sent to FocusMéditerranée, he tells to people of all races throughout the world his point of view, still very current. We would like to share with you his interesting words and thoughts.

FOTOGRAFIA/ Scatti solidali

di Annamaria Tosatto

Si è appena chiuso a Milano il Forum della Cooperazione Internazionale 20012, l’iniziativa promossa dal ministro Andrea Riccardi per riportare l’Italia nel mondo e rilanciare il dibattito sui temi legati alla solidarietà e agli aiuti allo sviluppo. Augurandoci che l’Italia si possa presto riallineare alla media dei partner europei in merito alle risorse destinate alla cooperazione, vi mostriamo le immagini della nostra lettrice Annamaria Tosatto, che fanno parte di un reportage dedicato alle dimostrazioni di solidarietà in Italia: a Milano il 12 febbraio 2011 con il popolo egiziano della “Primavera araba” (unica iniziativa nel Paese) e  poi “La giornata della solidarietà” in piazza Oberdan il 20 marzo dello stesso anno; a Roma, quella dei rifugiati, il 14 gennaio scorso.

Leggi ora »

Musica araba al Bladna Festival. E a Milano è come stare in Medio Oriente

di Noha M.
Testimonianza di una lettrice di Independnews

La sera di sabato 21 gennaio sono andata al Bladna Festival. E a Milano era come stare in Medio Oriente! Il Bladna Mobile, primo operatore mobile arabo in Italia, ha dato vita ad un evento artistico che ha aperto un’interessante finestra sulla cultura araba e le sue contaminazioni nel bacino del Mediterraneo.

Leggi ora »

MOSTRE/ Artemisia Gentileschi: forza e passione

di Elena S.

Testimonianza di una lettrice di Independnews:

Ne è valsa la pena. Prendere un treno da Bologna, in una gelida mattina di dicembre, per andare a Milano a visitare la mostra dedicata all’artista Artemisia Gentileschi, ne è valsa davvero la pena! Un’amica milanese, appassionata conoscitrice della vita e delle opere di Artemisia, mi ha convinta ad esplorare il mondo e l’arte pittorica di questa donna, tanto bistrattata quanto meravigliosa.

Leggi ora »

Older posts «

» Newer posts